Omnia Munda mundis. Le parole sono diventate cosi’ false che odio dover dimostrare la mia ragione con esse.

Alla luce della diffida ricevuta ho provveduto a rimuovere l’articolo dal titolo “La rivincita dell’Uomo con il Cappello in Mano. Ricordate?”, con il  quale, tengo a sottolinearlo, non si voleva screditare nessuno ma solamente far  rilevare, criticandola sì ma senza offensività, una situazione più generale e sostanzialmente concernente tutte quelle difficoltà che incontrano quelle piccole realtà associative nel districarsi e competere anche a causa delle difficoltà burocratiche (in tal senso il riferimento a ‘lacci e lacciuoli’ del bando di gara) che regolarmente purtroppo si incontrano. Ciononostante,ripeto, non era certamente mia intenzione turbare la sensibilità di nessuno, né ledere l’immagine di chicchessia, ragion per cui ho provveduto  in tal senso… Omnia...

Continua

Il Cinema Ritrovato “Per Un Pugno di Dollari” Giovedì 05 h 17,00 e 21,15

Il Cinema Ritrovato  “Per Un Pugno di Dollari” Giovedì 05 h 17,00 e 21,15

Un duello all’ombra delle palme del Festival di Cannes Sergio Leone non se lo era mai immaginato. In attesa della proiezione del 24 maggio 2014 sulla Croisette del ‘suo’ Per un pugno di dollari (1964), film restaurato dalla Cineteca di Bologna, e con la presentazione di Quentin Tarantino, fa discutere l’intervento del distributore Ripley’s Film, cofinanziatore assieme alla Cineteca Nazionale di Roma del restauro della stessa pellicola datato però 2007. “Nella società dell’evento non è più sufficiente presentare un capolavoro del passato. Bisogna costruirci attorno una “notizia”, il film dev’essere stato appena restaurato”, spiega in un comunicato la Ripley’s Home Video, “E se non avesse bisogno di restauro? E se fosse già stato restaurato?”. Al capolavoro di...

Continua

il cinema ritroato “Barry Lindon” Venerdì 06 h 17,00 e 21,15

il cinema ritroato “Barry Lindon” Venerdì 06 h 17,00 e 21,15

I costumi da Oscar fatti sul posto. I costumi meravigliosi del film di Kubrick furono firmati dall’italiana Milena Canonero e dalla danese Ulla-Britt Soderlund, che condivisero l’Oscar nel 1976. Le due costumiste si divisero il lavoro in questo modo: l’italiana fu inviata da Kubrick in giro per l’Europa a comprare tutte le edizioni disponibili delle illustrazioni d’epoca e a questi si rifecero per lavorare sui modelli. La Canonero era insoddisfatta degli abiti che trovava nelle casa di moda (tutti di impianto teatrale) e decise quindi insieme alla sua collega danese di realizzare in proprio tutti gli abiti e persino le parrucche (solo Lady Lyndon ne aveva tre). Fu allestito un laboratorio di oltre quaranta persone e Ulla-Britt...

Continua

“Paris Texas ” Sabato 07 h 17,00 e 21,15 “Il Cielo Sopra Berlino”Domenica 08 h 17,00 e 21,15

“Paris Texas ”  Sabato 07 h 17,00 e 21,15 “Il Cielo Sopra Berlino”Domenica 08 h 17,00 e 21,15

  Titolo originale:  Der himmel über Berlin Nazione:  Francia e Germania Anno:  1987 Genere:  Drammaitco Durata:  130′ Regia:  Wim Wenders Sito ufficiale:    Cast:  Bruno Ganz, Solveig Dommartin, Otto Sander, Curt Bois, Peter Falk, Hans Martin Stier, Elmar Wilms, Sigurd Rachman, Beatrice Manowski, Lajos Kovács, Bruno Rosaz Produzione:  Wim Wenders e Anatole Dauman Distribuzione:  Nexo Digital Uscita prevista:  18 Febbraio 2015 (cinema) Trama: Due angeli, Damiel e Cassiel, scendono dal cielo sopra Berlino sulla città ed osservano il comportamento degli umani, la loro disperazione, ma non possono fare nulla per aiutarli. Wenders riesce a scavare nella parte più profonda dell’inconscio, riportando in superficie i sentimenti e i pensieri più segreti...

Continua

“TIMBUKTU” Prossimissimamente

“TIMBUKTU” Prossimissimamente

  Titolo originale:  Timbuktu Nazione:  Francia Anno:  2015 Genere:  Drammatico Durata:  100′ Regia:  Abderrahmane Sissako Sito ufficiale:    Cast:  Abel Jafri, Hichem Yacoubi, Pino Desperado, Toulou Kiki, Kettly Noël Produzione:  Armada Films, Les Films du Worso Distribuzione:  Academy2 Data di uscita:  Cannes 2014 12 Febbraio 2015 (cinema) Trama: A poca distanza da Timbuktu, dove domina la polizia islamica impegnata in una jihad in cui divieto si aggiunge a divieto, una famiglia vive tranquilla sulle dune del deserto. Sotto un’ampia tenda Kidane, Satima e la loro figlia Toya possono solo cogliere dei segnali di quanto accade in città. Il giorno in cui il loro pastore dodicenne si lascia sfuggire la mucca preferita che distrugge le reti di un...

Continua