Programmazione

dal 28.07 al 29.08 Sahara camping escursioni con cammelli di lusso . Basta cinema. Basta vita facile

La regione del Sahara è conosciuta per il suo deserto e la sua pluviometria limitata. La vita è dura e la demografia della regione è una delle più basse nel mondo. Gli abitanti della regione si chiamano beduini. Queste popolazioni si sono abituate alla rigidità della vita nel deserto.  La provincia di Smara si situa al livello della longitudine e la latitudine 11 e 26 grado. È anche a 110 metri sopra il livello del mare. Questa provincia è limitrofa della provincia di Tan Tan ed Assa Zag al nord, di Boujdour e la frontiera mauritaniana al sud, della provincia di Lâayoune all’ovest e della frontiera mauritaniana all’est. Questa provincia è attraversata su due strade principali, prima la scoria a Lâayoune all’ovest e la seconda a Tan Tan ed attraverso questo ultimo alle province del nord del regno, passando per Guelmim, la porta del deserto.

Questa provincia si distingue con la ricchezza del suo patrimonio storico ed archeologico, rappresentato da numerose costruzioni e località storiche. Alcuni di quest’ultimi risalgono all’préhistoire e di altri datano del XXI secolo. Molto la forte presenza delle Comunità soufie nella storia di questa provincia attira particolarmente l’attenzione. Ciò ne fa una regione di grande concentrazione del Zaouïas, in particolare sulla linea che va dal oued Sakia El Hamra, Oued Draa e la regione di Ouyoun Aghman. Questo Zaouïas appartiene


Gianni Burronni