Film d'autore

“La Casa Sul Mare” da Mercoledì 25 a Domenica 29 h 17,00 e 21,15

Con grande piacere riceviamo la notizia che il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – SNCCI ha designato il film di Robert Guediguian “Film della Critica”, con la seguente motivazione:

Motivazione: Autore coerente e fedele, Guédiguian firma un ritorno a un luogo, a un gruppo, a una fase storica, insieme a una scoperta e una rivisitazione, interrogandosi sul senso della memoria e sul proprio posto nel mondo e nella società. Le linee spezzate dei ricordi personali incontrano le strade sbarrate ai migranti alla ricerca di un futuro migliore; la propria memoria, intesa anche come il proprio cinema, diventa qui memoria collettiva. Un film nel quale Guédiguian coniuga l’emozione, il messaggio, la speranza, la nostalgia e l’utopia.

“La calanque de Méjean, nei pressi di Marsiglia, mi ha sempre fatto pensare a un teatro – racconta Robert Guédiguian -. Le colorate casette incastonate nelle colline sembrano nulla più che facciate, su di esse si affaccia un viadotto i cui treni sembrano giocattoli di bambini; l’apertura sul mare trasforma l’orizzonte in un fondale, come una tela dipinta, soprattutto con la luce invernale quando ormai tutti se ne sono andati. Allora diventa un set abbandonato, malinconico e bellissimo.

All’interno di questa “bolla” all’aria aperta, alcuni fratelli e sorelle, padri e madri, amici e amanti si confrontano sugli amori del passato e sugli amori che verranno. Tutti questi uomini e tutte queste donne condividono gli stessi sentimenti: sono in una fase della vita in cui si ha profonda consapevolezza del tempo che passa e dei cambiamenti del mondo. Le strade che hanno a lungo spianato si stanno gradualmente ricoprendo e devono essere costantemente mantenute, altrimenti se ne dovranno creare di nuove.