Film d'autore

“Jojo Rabit” da Giov 23 a Dom 26 Genn. SOLO h 21,15

Prestare Attenzione agli ORARI

 

 

.Jojo Rabbit è il nuovo film del regista neozelandese Taika Waititi, che torna ad un progetto personale dopo l’esperienza sicuramente interessante di Thor: Ragnarok. Il regista, che si era fatto conoscere al pubblico di tutto il mondo con il geniale What We Do In The Shadow, torna così sul grande schermo come film d’apertura del 37° Torino Film Festival. Lo fa con una commedia di spiccata satira politica, a cavallo fra divertissement e posata riflessione su temi difficili. Il film racconta la storia di Jojo, un ragazzino di 10 anni nella Germania nazista ormai prossima alla sconfitta. Jojo è irriducibilmente fedele al Führer, tanto da averlo come amico immaginario. Dopo un incidente durante l’addestramento il giovane scopre che la madre (Scarlett Johansson) dà rifugio ad una ragazza ebrea. Comincia così a domandarsi cosa sia più giusto fare e che cosa significhi, davvero, essere nazista.