Film d'autore

“SORRY WE MISSED YOU” da Giovedì 05.01.20

UN FILM PARTECIPE E ACCURATO CHE CI IMPONE IL CONFRONTO CON LA REALTÀ DEI PRECARI, DEI PIÙ DEBOLI, DEI NUOVI SCHIAVI.

Quella ritratta da Ken Loach è una realtà formata da persone che nel non voler comparire denunciano implicitamente la condizione di precarietà in cui operano. Ci sarà probabilmente chi affermerà che siamo di fronte all’ennesimo comizio di un regista che non ha mai nascosto da quale parte batte il suo cuore. Bene, se questo è un comizio lo erano anche, sul piano letterario, “I miserabili” di Victor Hugo o l'”Oliver Twist” di Charles Dickens (solo per fare un esempio).